Advantech punta su modularità e Solution Ready Platforms

351

A SPS Italia, la più importante fiera dell’automazione, che ha da poco chiuso i battenti dell’edizione 2017 presso la Fiera di Parma, Advantech ha presentato la propria gamma di soluzioni per l’automazione industriale caratterizzata da due importanti innovazioni: modularità e Solution Ready Platforms. Convinta che, con l’avvento dell’Industry 4.0 e con i conseguenti mutamenti nella […]

A SPS Italia, la più importante fiera dell’automazione, che ha da poco chiuso i battenti dell’edizione 2017 presso la Fiera di Parma, Advantech ha presentato la propria gamma di soluzioni per l’automazione industriale caratterizzata da due importanti innovazioni: modularità e Solution Ready Platforms.

Convinta che, con l’avvento dell’Industry 4.0 e con i conseguenti mutamenti nella domanda, la tradizionale soluzione “all-in-one” manchi di flessibilità e non sia più in grado di soddisfare le esigenze del mercato, la società ha messo a punto nuove piattaforme modulari che consentono di ampliare l’offerta di prodotti. Questo principio si applica all’intero offering di Advantech: dai pannelli di controllo ai Fanless Embedded Box PC.

Un’altra sfida dell’Industria 4.0 è rappresentata dal time-to-market: ridurlo significa essere maggiormente reattivi alle richieste del mercato globale. In quest’ottica Advantech propone le già citate Solution Ready Platforms (SRP), soluzioni di automazione complete e già validate per mercati verticali che consentono ai system integrator di focalizzarsi sullo sviluppo di valore aggiunto, intrinseco nell’applicazione.

In tal senso, Advantech ha sviluppato molteplici SRP per digitalizzare la fabbrica, dalla connettività delle apparecchiature (SRP-FEC) al monitoraggio dei dati di produzione (SRP-FPV), fino alla gestione di tutti gli impianti presenti in un sito (SRP-FMS).

Soluzioni HMI rivoluzionarie

Advantech ha creato la serie TPC, una linea modulare di panel PC industriali basata su tre modelli principali segmentati secondo la prestazione: pannello di controllo (TPC-5000), thin-client industriale (TPC-2000) e terminale web (TPC-1000). Grazie alla modularità della serie TPC è possibile combinare PC e pannelli (disponibili in 5 dimensioni) per fornire fino a 15 soluzioni flessibili di piattaforme per campi di applicazione specifici.

Flessibilità per ogni piattaforma

A sua volta, la tecnologia Advantech iDoor garantisce flessibilità a una vasta gamma di dispositivi, offrendo la possibilità di scegliere la configurazione più adatta alle proprie esigenzee. Sono disponibili oltre 30 moduli iDoor: protocolli industriali come Profibus, Profinet, EtherCAT e Powerlink, espansione della memoria e salvataggio con Backup MRAM, Cfast/Compact Flash, I/O digitali e comunicazione GPS, 3G, LTE, Wi-FI, GPS, GPRS, ZigBee, RFID, Bluetooth e LTE. Tutti questi moduli possono essere integrati senza problemi in qualsiasi prodotto della serie UNO e TPC.

Automazione modulare integrata tascabile per applicazioni IoT

L’ultimo nato in casa Advantech è il più piccolo dei controllori della serie UNO, progettato per qualsiasi necessità di montaggio e imbattibile in quanto a flessibilità. Il modello UNO-2271G ha le stesse dimensioni di un disco a stato solido (SSD) da 2,5”, pur garantendo la necessaria flessibilità grazie alla compatibilità con la tecnologia iDoor. In questo modo gli utenti possono disporre di oltre 100 combinazioni per soddisfare tutte le esigenze di applicazione. Come è ragionevole attendersi da un moderno PC industriale, il modello UNO-2271G è stato progettato per soluzioni che supportano la connessione con il cloud. Il modello UNO-2271G supporta anche WebAccess/HMI & WebAccess/SCADA.

Piattaforma boxata per applicazioni Industrial IoT

A sua volta, il nuovo modello UNO-2484G è un computer embedded “cableless” basato sull’ultima generazione della serie UNO, quindi modulare. Dotato di un processore Intel® di sesta generazione Core i7/i5/i3 e di 8 GB di memoria DDR4, UNO-2484G è stato progettato per fornire altissime prestazioni garantendo la massima flessibilità. Grazie a un kit di espansione opzionale l’unità è in grado di supportare fino a 4 moduli iDoor indipendenti.

Una soluzione per server industriali e di memorizzazione

Per realizzare qualsiasi applicazione IoT è necessario disporre di un’adeguata infrastruttura di back-end. Advantech ha trasformato i sistemi embedded in sistemi intelligenti, implementando soluzioni innovative e all’avanguardia, sempre con un basso consumo energetico, gestibili da remoto e dotate di sistemi di virtualizzazione. L’offerta di Configure-To-Order Services (CTOS) e Design-To Order Services (DTOS) consente di avere una soluzione tagliata su misura. Advantech SKY Series è un pacchetto di soluzioni server e storage industriali che comprende server industriali, server GPU, IStorage (Industrial storage) e Video Wall Controller, con un’offerta completa dai singoli componenti fino ai sistemi.

Completare le applicazioni IoT dal campo al cloud

Advantech ha lanciato lo scorso novembre WebAccess 8.2, il software di controllo e gestione da remoto che completa le applicazioni IoT dal campo al cloud. Sviluppata sulle potenti funzionalità della versione precedente, la nuova versione supporta il protocollo MQTT e aggiunge due nuovi driver (Ethernet/IP per PLC Allen-Bradley e B+B Wzzard MQTT) grazie ai quali gli integratori di sistemi possono collegare più dispositivi locali ed eseguire la pubblicazione dei dati dal front-end sul cloud. Per spingere le prestazioni del prodotto fino alla perfezione, in questa nuova release Advantech ha potenziato le prestazioni della dashboard.