LA COMUNICAZIONE SICURA ALLA BASE DELL’AUTOMAZIONE

Phoenix Contact è in grado di fornire tutte le soluzioni necessarie a creare reti industriali efficienti e sicure

758

L’automazione moderna, sempre più digitalizzata, richiede la capacità di trasmettere i dati in modo sicuro e affidabile.
Una capacità da sempre riconosciuta a Phoenix Contact che, come ci illustra Davide Crispino, ha presentato a SPS una serie di soluzioni dal forte impatto innovativo.
Ethernet è ovviamente il protocollo di riferimento, per la sua capacità di supportare il dialogo dei moderni impianti di produzione con la rete It. Un protocollo che Phoenix Contact rende sicuro con i prodotti della famiglia mGuard. Una serie di soluzioni di Cybersecurity capaci di fornire i più elevati livelli di sicurezza: dalla criptazione delle comunicazioni all’accesso protetto al Cloud, passando attraverso la segmentazione degli impianti come previsto dalla IEC 62443.
Accanto alla sicurezza, Phoenix Contact ha presentato anche i prodotti in grado di creare le reti di automazione industriale richieste dal Piano Industria 4.0, con la capacità di supportare crescenti moli di traffico e garantire una diagnostica predittiva.
Il tutto sviluppato con un’attenzione specifica alla capacità di resistere alle condizioni degli ambienti industriali, come il nuovo Wlan 1100, che permette di creare reti wireless e che può essere installato esterno quadro.