Hai fiducia nei dati della tua macchina?

349

Con l'avvento dell'IoT e dell'Industry 4.0, l'attenzione si concentra sempre più sulla sicurezza, in termini di antintrusione e accesso indiscriminato ai dati.

Ma Igor Marcolongo, di Infocert, ci spiega che sicurezza significa considerare anche l'elemento del trust (ovvero la fiducia). Infatti ogni componte che colloquia in una rete Machine to Machine (M2M) può fornire informazioni con rilevanza giuridica. Per questa ragione è necessario imputare le azioni con rilevanza giuridica alla corretta organizzazione e persino alla persona che ha progettato o programmato l'apparecchiatura.

In questo contesto, Infocert fornisce una serie di strumenti, come l'identità digitale e i certificati qualificati, che soddisfano il regolamento europeo eIDAS, coniugando così sicurezza e trust. Un fattore fondamentale per garantire un contesto affidabile all'Industria 4.0 e all'IoT.