É nato il Consorzio Edgecross, per accelerare l’Industry 4.0

171

Il consorzio punta a sviluppare congiuntamente le specifiche della piattaforma e a ottenere la certificazione dei prodotti

Advantech, Mitsubishi Electric, Omron, NEC, IBM Japan e Oracle Japan hanno dato vita a “Edgecross Consortium”, con l’obiettivo di abbattere le barriere fra aziende e settori industriali e colmare il gap fra automazione di fabbrica (FA) e informatica (IT). Lo scopo è creare nuovo valore sfruttando l’edge computing. L’annuncio della creazione dell’Edgecross Consortium è stato dato nel corso di una conferenza stampa congiunta svoltasi il 6 novembre 2017 a Tokio, in Giappone; la nascita vera e propria del consorzio è prevista per il 29 novembre. “Collaborare con leader globali per accelerare lo sviluppo del nostro business nell’Industria 4.0 è una strategia chiave per Advantech,” ha dichiarato Allan Yang, CTO di Advantech. “Advantech ha stretto una partnership con la Mitsubishi e-F@ctory Alliance lo scorso aprile per promuovere opportunità di business nel settore della smart manufacturing in Asia attraverso iniziative congiunte di marketing e partecipazioni fieristiche. L’adesione al Consorzio Edgecross rappresenta un altro grande passo verso l’espansione delle collaborazioni e del business nell’Industria 4.0. Siamo orgogliosi di far parte dell’Edgecross Consortium insieme ad altre aziende leader e siamo pronti a collaborare con tutti i membri del consorzio per sviluppare prodotti e soluzioni Industry 4.0 in grado di migliorare l’esperienza dei nostri clienti.” Edgecross Consortium punta ad agevolare l’integrazione di automazione e informatica attraverso una piattaforma software aperta (“Edgecross Software Platform”) basata sull’edge computing. La piattaforma software Edgecross ha lo scopo di facilitare la connettività fra gli impianti di fabbrica e la value-chain e per velocizzare l’acquisizione, l’analisi e l’utilizzo dei dati, premessa essenziale della fabbrica intelligente. Inoltre, si possono creare e condividere facilmente applicazioni che consentono agli utenti di sfruttare l’IoT per gli scopi più svariati. Specifiche congiunte Il consorzio punta a sviluppare congiuntamente le specifiche della piattaforma e a ottenere la certificazione dei prodotti Edgecross, oltre a svolgere attività congiunte di marketing e vendita su scala globale. Prima in Giappone e poi nel resto del mondo, gli operatori del settore potranno scoprire l’offerta Edgecross agli stand presenti alle fiere SCF 2017 Fair e Smart Factory EXPO 2018. Advantech organizzerà inoltre un “IoT Co-Creation Summit” dall’1 al 3 novembre 2018 a Suzhou, in Cina, dove sono attesi oltre 2500 partecipanti da tutto il mondo. L’evento illustrerà le tre fasi di crescita dell’IoT e presenterà i risultati raggiunti nello sviluppo di piattaforme IoT, quali WISE-PaaS, EIS e SRP.