La tua infrastruttura è Industry 4.0?

559

BitMAT e l’Internet Service Provider Naquadria mettono a disposizione un IT Architect per una valutazione gratuita sull’ottimizzazione della propria infrastruttura It

 

FerrarioProfiloIl massiccio impiego delle tecnologie informatiche nell'ambito dell'automazione industriale sta imponendo una radicale trasformazione dell'infrastruttura IT delle aziende manifatturiere. Le enormi quantità di dati raccolti, infatti, devono essere conservate ed elaborate. Si apre così dilemma tra la conservazione in azienda o l'esternalizzazione verso un fornitore esterno.

Ma quale soluzione è davvero adeguata alle esigenze di ogni azienda? E, soprattutto, quali sono le caratteristiche e le certificazioni del fornitore?

Si tratta di risposte difficili, poiché ogni azienda ha caratteristiche specifiche e, quindi, necessita di uno studio preliminare, che comporta anche un immancabile investimento economico.

Per aiutare le aziende a valutare e ottimizzare la propria infrastruttura IT, la redazione di BitMAT, in collaborazione con il Solution Provider Naquadria, mette a disposizione dei propri lettori un servizio di consulenza completamente gratuito.

In occasione di Smau, in programma dal 24 al 26 ottobre a Milano, Francesco Ferrario, il Datacenter Manager e IT architect di Naquadria, offrirà infatti una consulenza gratuita su come ottimizzare l’infrastruttura IT delle aziende.

Il confronto diretto e personale con Ferrario rappresenta un'opportunità esclusiva per quanti devono compiere scelte importanti a livello di infrastruttura. Ferrario ha infatti progettato l'innovativo Data Center di Naquadria a Piacenza, uno dei pochi in Italia realizzato nel rispetto dello standard TIER3 e certificato ISO 27001 per la sicurezza delle informazioni.

 

Gradita prenotazione

Considerando la necessità di dedicare il giusto tempo alle specifiche esigenze di ogni singolo interlocutore, per sfruttare l'opportunità di questa consulenza gratuita è necessario registrarsi al seguente link , definendo così data e orario dell'incontro.

Contestualmente all'iniziativa, Itis Magazine offre l'ingresso gratuito a Smau ai propri lettori. Per registrarti clicca qui