Tracciabilità dei farmaci ATSFOUR per i clienti di Antares Vision

Il produttore di macchine d’ispezione e di tracciatura annuncia un software di gestione a supporto della lotta alla contraffazione

Si chiama ATSFOUR e promette di portare sicurezza e flessibilità per i dati di tracciatura il nuovo ecosistema di software annunciato da Antares Vision per l’archiviazione e lo scambio dei dati generati per la serializzazione dei prodotti nel settore farmaceutico.

Specializzata nelle soluzioni di tracciatura, nei sistemi di ispezione visiva e nella gestione intelligente dei dati, l’azienda conferma così il suo posizionamento unico e distintivo nell’offrire una soluzione completa sia in ambito hardware – in qualità di produttore di macchine d’ispezione e di tracciatura -, sia nel campo dei software di gestione.

Con l’approssimarsi dell’entrata in vigore, in Europa e in tutti i principali mercati mondiali, delle nuove normative sulla tracciabilità dei farmaci, la comunicazione tra i diversi attori della supply chain e la notifica dei dati ai diversi enti regolatori preposti rappresentano per le case farmaceutiche le maggiori criticità nella gestione dello scambio dei dati legati alla serializzazione dei propri prodotti.

Per rispondere a queste esigenze, Antares Vision propone ATSFOUR, un ecosistema software in grado di gestire elevati volumi di dati attraverso un innovativo sistema di data storage.

ATSFOUR si presenta, infatti, come un efficace strumento per consentire lo scambio di dati relativi alla tracciatura sia con gli stabilimenti produttivi, sia con tutto il network della supply chain di packaging e di distribuzione, anche dove sono presenti interfacce differenti.

A tale scopo, la soluzione presenta un’interfaccia unica che consente di organizzare la comunicazione anche dialogando con “linguaggi” gestionali diversi. L’architettura software consente quindi di gestire a livello corporate le informazioni per la loro notifica alle autorità regolatorie quali, ad esempio, l’hub europeo, come previsto dal regolamento delegato UE 2016/161, finalizzato a controllare la filiera produttiva e distributiva del farmaco nel rispetto della Direttiva 2011/62/UE.

Disponibilità sia cloud che on premise
Due le installazioni possibili di ATSFOUR, che è disponibile non solo su piattaforma cloud ma anche “on premise”, ovvero nella infrastruttura server locale della casa farmaceutica. Inoltre, a differenza di qualsiasi altra soluzione sul mercato, ATSFOUR può essere configurato su uno spazio cloud interamente dedicato e non condiviso con altre aziende.

Infine, in previsione dell’incremento costante del volume dei dati da gestire, ATSFOUR è progettato con tecnologia graph database: questo permette una ricerca sensibilmente più rapida delle informazioni rispetto ai sistemi tradizionali, anche all’aumentare del volume del database.

A crederci sono già Recordati, Salf, Sit, Fine Foods, Marlex, Biomopharma, Renata, Faes, Saneca, Sovereign, Adhex, Sifi, Dms, Sirton, Promed e Falorni.