SPS Italia 2017: Rittal mostra i plus della supply chain integrata

231

Al Pad 5, presso lo Stand H52-I46, Rittal presenterà tutti i vantaggi ottenibili nel contesto di Industry 4.0 da una filiera della lavorazione integrata






Presente anche quest’anno all’edizione 2017 di SPS IPC Drives Italia, la fiera italiana dell’Automazione, di scena a Parma i prossimi 23-25 maggio, Rittal punterà l’accento su Industria 4.0 e sui vantaggi ottenibili attraverso una filiera di lavorazione integrata.

Tra i prodotti presentati non mancheranno armadi, cassette, sistemi di condizionamento ad elevata efficienza, Lampade led, armadi di rete, centri di lavoro, soluzioni per automatizzare le attività di taglio, montaggio ed etichettatura dei morsetti e tool come macchine spelafili e crimpatrici.

Tra le iniziative annunciate in occasione della manifestazione, il Concorso a premi “Il passaporto dell’automazione”, realizzato in collaborazione con Balluff, Camozzi e iMAGE S.

In tema di Know how 4.0, sarà presentato il video “Le fabbriche del futuro”, caso reale per testimoniare come smart manufactoring e intelligenza artificiale costituiscano i pilastri dello sviluppo tecnologico capaci di dar vita ad una nuova idea di fabbrica flessibile, connessa e globale.