Automazione industriale: il cloud è un rischio o un’opportunità?

353

Se ne discute a Parma il prossimo 25 maggio in un evento formativo organizzato dal mondo Ordinistico degli Ingegneri in occasione di SPS Italia

Se è vero che la “nuvola” riunisce tutti i contenuti e tutti i dati e li rende disponibili ovunque, è altrettanto vero che il cloud rappresenta un’opportunità dall’enorme contenuto tecnico per l’Automazione Industriale. Bisogna però conoscerla e studiarla con attenzione per massimizzarne i vantaggi ed evitarne i rischi.

Di questo e di altro ancora si discuterà giovedì 25 maggio, dalle ore 14 alle ore 17, presso la Sala Pistacchio, al Padiglione 7, in occasione dell’edizione 2017 di SPS IPC Drives Italia, il più importante evento fieristico delle tecnologie per l’Automazione e il Digitale Industriale, che si terrà a Parma.

I dettagli dell’evento

Cloud nell’Automazione: se lo conosci… non rischi!
Ing. Gianluca Sironi – Ordine Ingegneri di Milano

Cloud e Business Continuity sono compatibili?
Ing. Luigi Corsaro – Ordine Ingegneri di Milano

Come valutare le soluzioni IIoT in base alle esigenze: Architetture, Servizi e Protocolli a confronto
Ing. Marco Colonna – Ordine Ingegneri di Brescia
Ing. Francesco Meroni – Ordine Ingegneri di Como

Il Cloud ha bisogno di Data Center vicini
Alessandro Solari – Responsabile del Data Center Naquadria

Industria 4.0: Sperimentazioni in Cloud
Ing. Enrico P. Mariani – Ordine Ingegneri di Milano

IoT: ecco come funziona e come dialoga con il Cloud. Un caso concreto di Industria 4.0
Simone Merlini – Università di Pavia

La partecipazione all’evento e l’ingresso alla fiera sono da considerarsi gratuite ma è necessaria la registrazione e la stampa del biglietto, da effettuarsi sul sito della manifestazione.

La partecipazione all’evento darà diritto al riconoscimento di 3 CFP dall’Ordine di Parma, territorialmente competente, previa iscrizione all’evento, che dovrà preventivamente essere effettuata sulla piattaforma software www.iscrizioneformazione.it.