COME ARRIVARE ALL’IMPRESA CONNESSA?

Industria 4.0 non è solo una questione economica, ma implica una ristrutturazione aziendale, con una crescente attenzione ai dati. Un concetto che Rockwell Automation sintetizza in “Connected Enterprise”. Ne abbiamo parlato con Fabrizio Scovenna e Roberto Motta

873

Con il concetto di “Connected Enterprise”, Rockwell Automation ha sintetizzato il proprio approccio all’Industry 4.0. Un approccio che comprende offerte specifiche, ma soprattutto il supporto diretto alle aziende che vogliono digitalizzare la propria produzione.
Per questo l’intera suite di prodotti hardware e software è stata predisposta in tale direzione.
Fabrizio Scovenna, ai nostri microfoni, spiega che il concetto di Industria 4.0 non è solo una questione di offerta economia, ma deve calarsi nei reali processi produttivi di un cliente e rispondere ai suoi bisogni
Da qui la scelta di Rockwell Automation di essere un autentico partner dei propri clienti, affiancandoli per capirne le reali necessità e formando le persone che dovranno utilizzare queste nuove soluzioni.
In questo scenario, le suite di prodotti per l’analisi e la simulazione rivestono un ruolo fondamentale. Del resto, come spiega Roberto Motta, l’Industria 4.0 non deve produrre dati, ma trasformarli in informazioni utili per la gestione degli impianti e la conduzione delle macchine. Da qui l’offerta di nuovi prodotti software che mettono a disposizione le informazioni, in qualunque istante, per migliorare le macchine e prevenire in guasti in un’ottica di manutenzione predittiva.