Progettare l’Industry 4.0

793

Eplan ha sviluppato una piattaforma in grado di raccogliere tutte le informazioni relative ai singoli elementi, condividendole e mostrandole in funzione delle effettive esigenze dei singoli dipartimenti

Per le aziende, sempre più attente agli aspetti pratici ed economici dei propri investimenti, l’Industry 4.0 ha un obiettivo ben definito: accrescere la competitività. Un obiettivo al quale la meccatronica contribuisce in modo determinante, perché consente di ridurre il tempo che intercorre tra l’idea e la sua commercializzazione.

Del resto, come spiega in questo video Giovanni Di Pumpo, Sales Manager di Eplan, “fare progettazione, oggi significa gestire una serie di dati utili in tutte le fasi e, quindi, coinvolgere più discipline”. Una capacità che Eplan ha maturato negli anni, proponendosi nelle vesti di autentico partner della progettazione, capace di proporre soluzioni integrate, in grado di dialogare con tutti gli strumenti coinvolti nella creazione di un prodotto: dalla sua ideazione alla manutenzione e all’evoluzione.

Per ottenere un simile risultato, ogni singolo progetto non possiede più una propria documentazione, come accadeva in passato, ma Eplan ha sviluppato un sistema in grado di raccogliere tutte le informazioni relative ai singoli elementi, condividendole e mostrandole in funzione delle effettive esigenze dei singoli dipartimenti. Dall’ufficio acquisti alla produzione, passando attraverso i singoli uffici progettazione, ogni specialista accede quindi alle medesime informazioni, ma visualizzando solo gli aspetti inerenti la propria attività e le proprie competenze.

Queste significa che più persone, anche con compiti diversi, possono operare in parallelo sugli stessi oggetti, nella certezza di essere sempre aggiornate sui cambiamenti introdotti dai colleghi. Grazie a questo approccio, che Eplan ha reso concreto, non è più necessario operare in modo strettamente sequenziale, ma parte dell’attività può proseguire in parallelo, riducendo così drasticamente il Time to Market.

Oltre a una piattaforma all’avanguardia, Eplan si differenzia sul mercato per i servizi consulenziali. Questo significa che gli esperti dell’azienda collaborano con i singoli clienti per definire i parametri di integrazione e configurazione ottimali all’interno di un processo produttivo. Un servizio che rende l’Industry 4.0 ancora più accessibile alle aziende italiane.