A Torino un pensiero industriale visionario e connesso

Presentato il programma della XIII edizione della Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing

I prossimi 13-15 febbraio, il meglio delle esperienze, innovazioni e competenze 4.0 si daranno appuntamento presso Oval Lingotto di Torino per la Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing.

Dedicata a Industria 4.0, Misure e Prove, Robotica e Tecnologie Innovative, l’evento vedrà oltre 400 aziende italiane e internazionali presentare – in quattro grandi aree espositive – le ultime novità in tema di automazione di processi, affidabilità e soluzioni industriali 4.0.

Nello specifico, la XIII edizione della Fiera A&T si presenta al grande pubblico con gli occhi puntati sulla tecnologia, ma con la testa e la visione rivolta a una cultura industriale in cui l’uomo, la sua creatività e conoscenza risultano essere centrali per una crescita e uno sviluppo competitivo e sostenibile dell’impresa italiana.

Percorso guidato suddiviso in quattro focus
A tenere banco saranno aree tematiche suddivise in:

  • Progettazione Sviluppo Prodotti e Processi Industriali
  • Produzione
  • Affidabilità
  • Logistica Integrata

Attorno a tutte, si affiancherà un programma convegnistico e formativo unico nel suo genere, sviluppato all’interno di quattro Competence Point in cui i visitatori potranno scoprire come utilizzare la tecnologia in maniera ottimale, condividendo pensieri, idee e competenze raccontate dagli Esperti selezionati dal Comitato Scientifico di A&T.

Dal 13 al 15 febbraio 2019, grazie ad A&T, Torino sarà l’immagine emblematica di un’Italia che innova, che digitalizza, che investe, che compete, che produce.

Modello IKEA per un nuovo percorso visivo
Tra le novità di questa edizione, non mancherà anche un nuovo percorso di visita dell’Oval Lingotto, che accompagnerà il visitatore in una sorta di ideale “Azienda 4.0”. Distribuita su 20mila mq di superficie espositiva, consentirà di scoprire tutte le tecnologie che caratterizzano la filiera produttiva, dai software di progettazione e simulazione alla stampa 3D, dall’automazione della produzione ai controlli automatizzati, dalle misure e prove a garanzia dell’affidabili alle soluzioni per la logistica integrata.

Il percorso di visita seguirà un filo logico, sul modello IKEA, che divide per comparti, ma crea continuità nella visita: dalla progettazione alla consegna, il pubblico potrà scoprire tecnologie e condividere conoscenze con gli oltre 400 espositori per costruire o migliorare la propria azienda con modelli competitivi perfettamente adottabili anche dalle PMI.

Tra le importanti realtà coinvolte da A&T nei tre giorni di manifestazione non mancheranno Tenaris, Leonardo, Thales Alenia Space, FCA Group, Italdesign, Iren, Centro Ricerche Fiat, Microsoft, Magneti Marelli, Prima Industrie, Lazzaroni Biscotti, Acqua Sant’Anna.

Infine, un riconoscimento particolare alle realtà innovative che hanno condiviso le loro conoscenze con il grande pubblico sarà assegnato all’interno del contest Premio Innovazione 4.0 in programma l’ultimo giorno di manifestazione. Il Percorso Formativo ha dedicato particolare attenzione alle esigenze delle PMI ed è stato realizzato con il sostegno del Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Torino.

Un ricco parterre di convegni
All’interno delle aree dedicate ai convegni, attrezzate con due maxi schermi, si svolgeranno importanti momenti di dialogo e di confronto tra i grandi protagonisti dell’imprenditoria italiana e internazionale, rappresentanti la piccola, media e grande azienda, che porteranno il loro contributo in termini di visione oltre che di esperienze industriali.

A&T per il 2019 ha anche voluto inserire all’interno dello spazio espositivo anche un’area denominata Innovation Point, dedicata all’innovazione e alla scoperta di novità in cui la creatività e il talento del capitale umanorisultano perfettamente integrati con i processi industriali innovativi e la robotica, creando un ecosistema ponte tra il presente e il futuro. Un luogo di “contaminazione tecnologica” che proporrà progetti e prodotti dall’altissima valenza innovativa, frutto di eccellenza e creatività industriale quali realtà virtuale, veicoli a guida autonoma, robotica attraverso incontri ed eventi che aiuteranno il sistema impresa a comprendere le evoluzioni del 4.0.