Una giornata di seminari dal ciclo “Master ANIE per Industria 4.0”

Il mattino del 17 aprile si parlerà di finanziamenti per poi passare nel pomeriggio all’attività normativa e legislativa

Il Piano Nazionale Industria 4.0 prevede misure organiche e complementari volte a favorire gli investimenti per l’innovazione e per la competitività. Oltre alla manifattura e ai servizi diventano protagonisti le competenze e il lavoro.

Da qui la scelta di ANIE di mettere a punto un seminario per rispondere alle necessità degli operatori di avere informazioni chiare e univoche su contenuti e applicabilità delle misure previste dal Piano I4.0.

Il 17 aprile, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, si svolgerà la giornata di approfondimento sulle misure previste dalla Legge di Bilancio 2019 per le aziende che investono in innovazione e assumono. Si parlerà, inoltre, di certificazione degli investimenti, opportunità di finanza agevolata, finanziamenti europei destinati agli investimenti nel digitale.

Il Piano Nazionale Industria 4.0, introdotto con la Legge di Bilancio 2017, prevede, infatti, un insieme di misure organiche e complementari volte a favorire gli investimenti per l’innovazione e per la competitività.

La Manovra 2019 conferma lo stanziamento degli incentivi agli investimenti in digitalizzazione delle imprese attraverso la proroga di alcune delle principali misure precedentemente introdotte, seppure con modifiche e rimodulazioni, e l’introduzione di nuove forme di agevolazione per chi innova e assume.

A sua volta, sempre il 17 aprile, dalle ore 14 alle ore 18, si svolgerà un secondo modulo dedicato all’Attività Normativa e Legislativa legata a Industria 4.0.

Per l’occasione, sarà posto l’accento sugli sviluppi dell’attività normativa e legislativa legata alla Smart Manufacturing sia a livello nazionale che internazionale esaminando una tematica tecnica di forte attualità la cui regolamentazione impatta direttamente su moltissimi settori industriali.

Solo con una chiara e trasparente normazione le imprese possono, infatti, procedere con l’analisi e con le scelte di innovazione per ogni componente tecnologico interessato. Nel suo seminario ANIE analizzerà in profondità ciò che i normatori internazionali stanno monitorando con attenzione relativamente allo sviluppo delle tecnologie 4.0 per velocizzare la convergenza verso soluzioni condivise.

Sarà l’occasione per parlare di standardizzazione di Industria 4.0 a livello nazionale (CEI), europeo (ISO/IEC), internazionale (WG1 e trilaterale Italia-Francia-Germania), ma anche di legislazione europea in materia di Industria 4.0.