Industria 4.0: investimenti previsti e risorse dedicate alle imprese

Dal credito d’imposta all’iperammortamento sono due degli argomenti che verranno trattati durante il convegno organizzato il 26 gennaio a Pavia

Con il concetto di “Industria 4.0” si intende oggi un paradigma industriale emergente, che vuole creare le basi per una rivoluzione industriale paragonabile a quelle che si sono succedute negli ultimi tre secoli. Nel caso della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale” non si ha una singola e rivoluzionaria tecnologia abilitante ma, piuttosto, un insieme di tecnologie abilitanti che vengono ad aggregarsi grazie ad internet in modo sistemico nel processo produttivo.

Il Comitato Piccola Industria di Confindustria Pavia e l’Ordine Ingegneri di Pavia organizzano il convegno “Industria 4.0: investimenti previsti e risorse dedicate alle imprese” . L’appuntamento è fissato per le 16 del 26 gennaio, presso la sede di Confindustria Pavia, in via Bernardino da Feltre, 6.

L’evento, dal taglio operativo, si propone di definire per le imprese un quadro degli impatti sull’innovazione tecnologica di Industria 4.0, gli investimenti previsti e le risorse che saranno dedicate.

Programma:

Ore 15.45 Registrazione dei partecipanti

Ore 16.00 Apertura dei lavori Marco Montagna – Presidente Comitato Piccola Industria Confindustria Pavia

Ore 16.10 Industry 4.0: Il nuovo “iperammortamento”; Il credito d’imposta ricerca e sviluppo: le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2017; Cenni sulle start-up innovative Relatore: Patrick Beriotto – Direttore Relazioni Esterne Warrant Group

Ore 17.30 Pavia 2020 e le progettualità 4.0 per le imprese Relatore: Stefano Denicolai – Professore Economia Università di Pavia

Ore 17.45 Sessione Q&A

Ore 18,00 chiusura dei lavori

L’Ordine Ingegneri della provincia di Pavia riconosce all’evento 2 CFP. Gli ingegneri iscritti ad un Ordine dovranno iscriversi su www.isiformazione.it