Luca Cavagnari ci ha spiegato l’accordo tra Delta e Codesys, che permette di potenziare le soluzioni di Motion Control. Delta compie così un ulteriore passo avanti, passando dalla sola fornitura di prodotti ad un’offerta completa nell’ambito dell’automazione, per sfruttare al meglio la nota potenza delle proprie Cpu.

Potenza e versatilità particolarmente apprezzate dagli Oem, che utilizzano i robot Scara ed articolati di Delta. Grazie al controllo basato sulla piattaforma Codesys, infatti, possono accedere ad un’ampia libreria standard per pilotare al meglio i robot stessi. I costruttori di macchine possono così sfruttare le proprie competenze specifiche, focalizzando tutte le energie sulla customizzazione dei prodotti finali, per realizzare soluzioni ideali per ogni specifica applicazione.

Secondo Cavagnari, grazie a Delta il 90% delle competenze aziendali possono essere riutilizzate sulle nuove soluzioni, riducendo in modo significativo il Time to Market e proponendo sempre macchine e impianti all’avanguardia.