Movimentazione a carrelli indipendenti

iTRAK, il motion meccanico intelligente, supera i limiti del passo fisso tipici dei sistemi a catene e a cinghie. I singoli carrelli, infatti, possono essere movimentati a qualunque distanza tra loro, consentendo così di annullare i tempi morti tipici del cambio formato e di massimizzare l’efficienza, perché tutte le modifiche vengono gestite direttamente da Pc.

Francesco Nanni di Rockwell Automation ci ha illustrato i vantaggi di questa nuova modalità di movimentazione. iTRAK offre infatti numerosi vantaggi a chi realizza macchine, soprattutto per il packaging ed il converting, in quanto offre una flessibilità assoluta, rispondendo così alle più svariare esigenze nelle diverse applicazioni di automazione.