Agricoltura 4.0: Syngenta acquisisce FarmShots

247

L’innovativo sistema satellitare di acquisizione di immagini ad alta risoluzione, permetterà a Syngenta di accelerare la sua crescita in tre continenti

Syngenta annuncia l’acquisizione di FarmShots, sistema di acquisizione di immagini satellitari ad alta risoluzione che rileva lo stato di salute delle piante analizzando la quantità di luce assorbita per mezzo delle immagini dei campi.

Il servizio è stato sviluppato con l’obiettivo di supportare agricoltori, agronomi e retailer nell’individuare con rapidità e precisione eventuali problemi in campo, causati ad esempio da errori legati alle fasi di semina o germinazione, danni causati da insetti, dal nutrimento inadeguato delle piante, dalle varie malattie che possono colpire le colture, erbe infestanti, altri parassiti e danni ambientali.

Grazie a questa funzionalità, FarmShots consente a coltivatori ed esperti di ridurre le operazioni di monitoraggio in campo fino al 90%, aiutandoli a concentrarsi sulle zone che realmente richiedono il loro intervento.

"FarmShots è un servizio innovativo e unico che conferma ancora una volta il nostro impegno nello sviluppo di soluzioni per la gestione delle aziende agricole e di strumenti a supporto di chi deve prendere decisioni in campo", ha affermato Dan Burdett, Head of Global Digital Agriculture di Syngenta. "Inseriremo FarmShots nel nostro portfolio digitale, favorendone una rapida crescita a partire dagli attuali otto milioni di acri negli Stati Uniti e successivamente a livello globale".

Basati su cloud, il software proprietario e le interfacce sviluppati da FarmShots creano immagini ad alta risoluzione che possono essere visualizzate in vari formati per una rapida e accurata verifica delle condizioni dei campi.

Il sistema garantisce flessibilità di utilizzo dei dati per gli agricoltori, ed è ottimizzato per un utilizzo su più dispositivi, inclusi tablet, laptop e smartphone. Grazie alla app web-based, FarmShots permette di accedere ai dati in qualsiasi momento e ovunque, adattandone il formato alla maggior parte dei software utilizzati in agricoltura. Il servizio invia inoltre notifiche in tempo reale agli utenti, fornendo loro mappe elaborate per determinare le azioni in campo.

Negli Stati Uniti FarmShots sarà integrato nel sistema di gestione per aziende agricole di Syngenta, AgriEdge Excelsior, e successivamente l’utilizzo verrà esteso in tutto il mondo. L'impegno di Syngenta per il rispetto della privacy resterà invariato con FarmShots: gli agricoltori manterranno infatti il pieno controllo dei propri dati, custoditi al sicuro su cloud.

John Deere ha recentemente premiato FarmShots come "Dealer's Choice for Innovation", riconoscendo come il sistema “permetta agli utenti di ridurre i tempi e gli sforzi relativi alle azioni di controllo e monitoraggio dei campi, ottimizzare – e spesso ridurre – l'uso dei fertilizzanti, e fornire loro una serie di strumenti visivi efficaci sia in campo, sia in ufficio".