Iperammortamento: tagliate le detrazioni fiscali

Dal 2019 iperammortamento al 175% (anziché al 250%) e al 120% per il software. Queste la novità contenute nel DEF 2019

Il tanto temuto taglio agli incentivi di Industria 4.0 è arrivato!

Dopo una serie di dichiarazioni contraddittorie, il Documento di Economia e Finanza 2019, che ancora non è presente sul sito del Ministero delle Finanze, contiene un drastico taglio degli incentivi fiscali connessi al Piano Industria 4.0.

Benché nel testo di prometta un “Rafforzamento del venture capital e del Piano ‘Impresa 4.0 e promozione dell’innovazione tecnologica per sostenere le imprese nelle attività di ricerca e innovazione”.

La tabella III.1-13 misure discrezionali adottate dalle amministrazioni centrali (5.b), nel capitolo

“Ulteriore proroga Super- e iper-ammortamento”,è decisamente chiara: “Proroga con riduzione per il 2019 del regime dell'Iper ammortamento (175% + 120% software)”.

La misura, si legge nel testo prevede la “Proroga del bonus fiscale sugli ammortamenti connessi agli investimenti in macchinari e attrezzature effettuati nel 2019 per contribuire al rinnovamento del capitale produttivo delle imprese, con alcune modifiche nell'entità”.

Approfondiremo questo tema nel corso dei convegni Sai davvero cosa esce dalla tua fabbrica?, in calendario a Verona il 18 ottobre, e   Iperammortamento nella depurazione, le ultime novità a H2O, in programma a Bologna il 19 ottobre