Business Cube: nuovi moduli per la gestione della capacità produttiva

Personal Data personalizza in ottica industriale il suo software gestionale ERP

Il system integrator bresciano Personal Data, parte del Gruppo Project e specializzato in soluzioni per la virtualizzazione e la business continuity dei sistemi IT, annuncia i nuovi moduli dedicati al controllo della capacità produttiva introdotti in Business Cube, software gestionale ERP di NTS Informatica, software house riminese specializzata in software gestionale di elevata qualità per aziende di ogni dimensione.

Attraverso una business unit interamente dedicata allo sviluppo di programmi software per la gestione aziendale, Personal Data è in grado non solo di consigliare le imprese nella scelta dell’ERP più adatto al proprio business, ma di confezionarlo su misura sulle basi delle specifiche e singole esigenze. Personal Data ha realizzato moduli di Business Cube dedicati al monitoraggio della produzione (pianificazione, calendario operativo, occupazione centri di lavoro, utilizzo macchine e persone), all’assegnazione del carico macchine e alla rilevazione e all’avanzamento della produzione, che si integrano e interagiscono con tutte le procedure standard del gestionale. La parte Mobile dell’applicativo viene installata su ciascuna delle postazioni da monitorare (PC industriali o tablet) e si può consultare anche da remoto.

Il controllo della capacità di produzione si estende attraverso i seguenti moduli:

  • Pianificazione delle attività per centro di lavoro
  • Avanzamento di produzione in connessione con i centri di lavoro e manuale
  • Monitoraggio dello stato delle macchine
  • Gestione delle attrezzature
  • Datawarehouse, analisi sui dati acquisiti dall’avanzamento della produzione

Con i programmi di Personal Data è possibile quindi vedere a calendario gli ordini di produzione e pianificare le lavorazioni nelle date desiderate ottimizzando macchine e attrezzaggio, utilizzare il barcode per dichiarare i prelievi dei materiali e l’inizio delle attività, determinare l’avanzamento lavori – anche per l’assemblaggio – e l’eventuale fermo macchina, potendo dichiarare la causa dello stesso.

“Indipendentemente dalle loro dimensioni, le aziende del settore manufatturiero sono coinvolte dall’odierna trasformazione digitale che sta rivoluzionando la produzione industriale e i relativi sistemi di lavorazione”, afferma Daniele Tamiozzo, amministratore di Personal Data. “La personalizzazione dei moduli che applichiamo adattandola alla richiesta del singolo cliente permette di diversificare la produzione e di stare al passo con l’innovazione tecnologica ottenendo processi produttivi più veloci ed efficienti. Inoltre, in un’ottica di digitalizzazione, il Piano Industria 4.0 di quest’anno offre una interessante opportunità per le imprese che possono fruire delle agevolazioni economiche e fiscali previste anche per gli investimenti di software di integrazione dell’ERP e relativi macchinari.”

Progettato per ottenere il massimo controllo e la perfetta integrazione tra i processi, aumentare la produttività e supportare l’impresa in un contesto di mercato sempre più competitivo, Business Cube offre una gamma molto ampia di funzioni applicative e programmi per gestire in modo integrato tutti gli eventi di carattere operativo e i processi dell’azienda: dal workflow all’amministrazione, dal magazzino e logistica alla produzione e pianificazione, compresi finanza e controllo, CRM e Customer Service, fino alla gestione del singolo punto vendita o di intere catene distributive. Business Cube è proposto in tre linee differenti (per micro, piccola e media-grande azienda) diversificate per profondità funzionale e perfettamente scalabili.