Quasi 100 persone hanno partecipato a “Loading the Future”, l’evento organizzato da Duplomatic per presentare la Business Unit Hydraulic Systems ma, soprattutto per parlare di IO-Link.

Proprio IO-Link è infatti alla base del sistema di controllo utilizzato da Duplomatic per creare una centrale di controllo in grado di garantire una corretta gestione delle valvole oleodinamiche.

L’appuntamento ha così permesso di approfondire le tematiche legate a IO-Link, che è destinato a diventare il protocollo di riferimento anche per componenti, sinora considerati “poveri”, in quanto ancora poco automatizzati, sia per ragioni tecniche sia economiche.

Limiti oggi superati da IO-Link, come hanno spiegato i relatori che si sono alternati sul palco.